Italiano

Come misurare la tensione DC con un multimetro digitale

14 Ottobre 2020 | Multimetri digitali

1. Posizionare la manopola su Come misurare la tensione DC con un multimetro digitale. Alcuni multimetri digitali includono anche Come misurare la tensione DC con un multimetro digitale. In caso di dubbi sulla scelta, iniziare da Come misurare la tensione DC con un multimetro digitale, poiché gestisce la tensione di livello superiore.

2. Innanzitutto, inserire la sonda nera nel connettore COM.

3. Quindi, inserire la sonda rossa nel connettore V ?. Al termine, rimuovere le sonde in ordine inverso, vale a dire, prima quella rossa e poi quella nera.

4. Collegare le sonde di test al circuito: quella nera al punto di misurazione con polarità negativa (massa del circuito) e quella rossa al punto di misurazione con polarità positiva.

Nota: I multimetri digitali più moderni sono in grado di rilevare automaticamente la polarità. Quando si misura la tensione DC, non è necessario che il puntale rosso entri in contatto con un terminale positivo oppure che il puntale nero tocchi il terminale negativo. È sufficiente stabilire se le sonde toccano i terminali opposti; in questo caso, viene visualizzato un simbolo negativo sul display. Con un multimetro analogico, il puntale rosso deve entrare sempre in contatto con il terminale positivo e quello nero con il terminale negativo. In caso contrario, il dispositivo subirà dei danni.

5. Leggere la misurazione sul display.

Altre funzioni utili per la misurazione della tensione DC

6. I multimetri digitali moderni vengono regolati per impostazione predefinita su Autorange, in base alla funzione selezionata sulla manopola. Per selezionare un range di misurazione fissa, premere il pulsante RANGE più volte, finché non viene selezionato il range desiderato. Se la misurazione della tensione rientra nel range indicato da un'impostazione Come misurare la tensione DC con un multimetro digitale inferiore, seguire questa procedura:

  1. Scollegare le sonde per test.
  2. Portare l'impostazione della manopola su [simbolo mV dc].
  3. Collegare di nuovo le sonde per test e leggere la misura.

7. Premere il pulsante HOLD per acquisire una misurazione stabile. Può essere visualizzata al termine della misurazione.

8. Premere il pulsante MIN/MAX per acquisire la misurazione maggiore e minore. Il multimetro digitale emette un segnale acustico a ogni registrazione di una nuova misura.

9. Premere il pulsante REL o Delta (?) per impostare il multimetro digitale su un valore di riferimento specifico. Vengono visualizzate le misurazioni superiori e inferiori al valore di riferimento.

Nota: Evitare questo errore tecnico molto comune: inserire le sonde per test nei connettori di ingresso sbagliati. Durante la misurazione della tensione DC, assicurarsi di inserire la sonda rossa nel connettore contrassegnato con una V e non con una A. Sul display viene visualizzato il simbolo dcV. Se si posizionano le sonde per test sugli ingressi A o mA e poi si misura la tensione, potrebbe verificarsi un cortocircuito nel circuito di misurazione.

Analisi relativa alla misurazione della tensione

  • Le misurazioni della tensione, in genere, vengono effettuate per a) stabilire la presenza della tensione in un determinato punto e b) assicurare che il livello di tensione sia adeguato.
  • Le tensioni AC sono molto variabili (da -10% e +5% della classe relativa alla sorgente di alimentazione) e non causano problemi nel circuito. Ciò nonostante, nel caso delle tensioni DC, anche una minima variazione potrebbe indicare un problema.
  • Una variazione di tensione DC di livello accettabile dipende dall'applicazione. Fare riferimento al grafico riportato in basso per visualizzare un esempio.
  • In alcune applicazioni DC, variazioni consistenti non sono soltanto accettabili, ma anche intenzionali.
    • Esempio: La velocità dei motori DC può essere regolata modificando la tensione DC fornita. In questa applicazione, la misura relativa alla tensione DC del motore dipende dall'impostazione del regolatore di tensione.
  • Quando si acquisiscono e si confrontano le misure della tensione DC, fare riferimento alle specifiche del produttore relative a determinati valori del circuito.

Come misurare la tensione DC con un multimetro digitale

Come mostrato nel grafico precedente, la batteria da 12 V completamente carica di un'automobile potrebbe essere caratterizzata da una tensione a circuito aperto che va da 11,9 V a 12,6 V (in genere, 2,2 V per cella).

  • Una misura pari a 11,9 V indica una batteria scarica.
  • Una misura pari a 12,6 V indica una batteria completamente carica (100%). Le misure intermedie indicano un livello di carica inferiore al 100%.
  • Una batteria con una misurazione della tensione leggermente superiore (dal 3% al 5%) è migliore rispetto a una batteria con una misurazione inferiore. Una variazione di tensione DC inferiore alla tensione indicata come normale potrebbe essere sintomo di un problema.

Misurazioni di tensione in AC e DC

  • In alcune applicazioni, le misure di tensione DC possono essere acquisite anche per circuiti con tensione AC.
  • Per garantire la massima precisione di misurazione della tensione DC, misurare e registrare innanzitutto la tensione AC. Quindi, misurare la tensione DC selezionando un range DC (tramite il pulsante RANGE) pari o superiore al range di tensione AC.
  • Alcuni multimetri digitali sono in grado di misurare e visualizzare in contemporanea i componenti AC e DC di un segnale. Sul display del multimetro digitale, i risultati possono essere visualizzati in tre modi (immagine in basso):
    1. La parte AC del segnale viene visualizzata nel display principale, mentre a quella DC è riservato il display secondario, più piccolo.
    2. La misura DC può essere portata sul display principale e quella AC sul display secondario (sulla maggior parte dei multimetri digitali).
    3. Il valore AC+DC combinato - il valore RMS equivalente del segnale.
      Come misurare la tensione DC con un multimetro digitale

Riferimento: Digital Multimeter Principles di Glen A. Mazur, American Technical Publishers.

Trova il multimetro più adatto a te