Il termometro "Stik" 1551A

  • Il Termometro "Stik" 1551A | Fluke
  • Il Termometro "Stik" 1551A | Fluke
  • Il Termometro "Stik" 1551A | Fluke
  • Il Termometro "Stik" 1551A | Fluke

Caratteristiche principali

Sonda di temperatura e lettura digitale in un'unica unità

La sonda in acciaio inossidabile e la lettura digitale sono accoppiate, calibrate come un sistema unico. La specifica di precisione è di facile comprensione, in quanto include tutte le componenti di incertezza, compresa la deriva, fino a un massimo di un anno1. L'ampio display LCD retroilluminato ruota di 90 gradi, agevolando la lettura da qualunque angolazione. Un indicatore di stabilità/tendenza configurabile dall'utente permette al tecnico di sapere che la temperatura è sufficientemente stabile da registrare una misurazione precisa. Una funzione di spegnimento automatico impostabile dall'utente permette di prolungare la durata della batteria fino a un massimo di trecento ore. Un indicatore di batteria scarica e di interruzione della misurazione consente di evitare di effettuare misurazioni errate dovute alla carica insufficiente della batteria. Una semplice funzione di calibrazione a tre punti permette di calibrare in modo facile e preciso il termometro "Stik". La registrazione dei dati nella memoria interna, disponibile come opzione, permette fino ad un massimo di 10.000 misurazioni che riportano l'orario in cui sono state fatte.

Perché calibrare i sensori di temperatura?

Poiché la temperatura influisce molto sulla precisione delle misure volumetriche, le industrie di processo dei prodotti chimici, farmaceutici, alimentari o petroliferi richiedono misure accurate specialmente per quei processi in cui la qualità o il trasferimento di responsabilità vengono gestite da agenzie governative. Poiché con il passare del tempo tutti i sensori di temperatura sono soggetti a deriva, è necessario eseguire calibrazioni o verifiche regolari per mezzo di un termometro di riferimento affidabile. Tuttavia, può essere difficile reperire un termometro di riferimento accurato, ripetibile e resistente.

Cosa non va con il mio termometro di riferimento?

Oggi, sono disponibili sul mercato termometri di riferimento industriali quali i termometri a mercurio in vetro (o termometri "ASTM") e i termometri elettronici portatili; tuttavia, entrambi presentano dei problemi di natura intrinseca. Benché precisi e con misurazioni ripetibili, i termometri a mercurio sono fragili. Il rischio di una fuoriuscita di mercurio presenta potenziali pericoli per l'ambiente e per la salute del personale. Gli Stati Uniti e la maggior parte dei paesi della Comunità europea ne hanno già bandito l'utilizzo per le applicazioni industriali. Alcune aziende hanno sostituito i loro termometri a mercurio con termometri elettronici portatili più resistenti, solo per scoprire che le sonde RTD mancano della ripetibilità e affidabilità richieste a un termometro di riferimento efficace.

La migliore alternativa ai termometri a mercurio

Il termometro "Stik" di Fluke è preciso, stabile e resistente e rappresenta la migliore alternativa ai termometri a mercurio ed elettronici in circolazione. Il sensore RTD a pellicola sottile ha le stesse caratteristiche degli altri termometri di qualità superiore realizzati da Hart Scientific, ma è più resistente e meno soggetto a deriva. Inoltre, la migliore resistenza non è ottenuta a discapito di precisione e ripetibilità.

Nelle misure esatte, l'utilizzo di un termometro in vetro a colonna di mercurio o con riempimento di alcool, calibrato per differenti profondità di immersione o per temperature ambiente significativamente diverse, può richiedere la complicata ma necessaria correzione dei valori della colonna emergente. Con il termometro "Stik", non è più necessaria. Il sensore del termometro 1551A Ex richiede una profondità di immersione di soli sette centimetri (2,8 pollici), senza effetti apprezzabili sulla misura della temperatura, grazie alle perdite di calore attraverso la colonna. Alcuni termometri digitali possono diventare meno precisi se utilizzati al di fuori di una gamma limitata di temperature ambiente. Con il termometro "Stik" questo non accade. La misura resta precisa con temperature ambiente comprese tra -10 e 50 °C (da 14 a 122 °F). Grazie alla progettazione della sonda unica nel suo genere ed alle funzionalità elettroniche che agevolano una misura precisa, le capacità del termometro "Stik" sono superiori rispetto gli altri termometri digitali, inoltre "Stik" è il sostituto perfetto dei termometri a mercurio. 1Al fine di ridurre la deriva del sensore, è necessario proteggere la sonda da urti meccanici.

Cinque motivi per sostituire i termometri a mercurio

  1. Poiché il termometro "Stik" non contiene mercurio, non è soggetto a divieti imposti dai governi. La tendenza, seguita dalle agenzie governative in tutto il mondo, è il divieto o l'intenzione di bandire l'uso e il trasporto di termometri industriali a mercurio.
  2. La guaina in acciaio inossidabile della sonda del termometro "Stik" è più resistente della colonna in vetro di un termometro a mercurio e più adatta a un contesto industriale. Inoltre, dal momento che il termometro "Stik" non contiene mercurio, viene eliminato il rischio di fuoriuscite accidentali.
  3. Considerando il costo di proprietà, un termometro digitale è più economico di un termometro a mercurio. Un termometro a mercurio comporta investimenti per l'acquisto o il noleggio di attrezzature per la pulizia di eventuali fuoriuscite di mercurio.
  4. Dopo la calibrazione, non è più possibile regolare i termometri al mercurio. La temperatura effettiva viene calcolata correggendo la misura della temperatura. Questa procedura richiede tempo e può comportare errori di calcolo. Un termometro digitale fa i calcoli al posto vostro, la temperatura indicata rappresenta con precisione quella misurata.
  5. Inoltre, la correzione dei valori della colonna emergente può rendersi necessaria anche quando il termometro a mercurio non viene utilizzato alle stesse condizioni di calibrazione. Un termometro digitale non richiede di ripetere le condizioni esatte di calibrazione per garantire misure precise. Nel caso del modello 1551A Ex, richiede semplicemente di rispettare i requisiti minimi di immersione di soli sette centimetri (2,8 pollici).
Richiedete una demo gratuitaAcquista ora

Descrizione generale del prodotto: Il termometro "Stik" 1551A

Finalmente un sostituto digitale dei termometri a mercurio! Estremamente preciso e ripetibile a ± 0,05 °C su tutta la gamma, il termometro "Stik" 1551A/1552A è il nuovo "standard di riferimento nella calibrazione della temperatura per uso industriale". Questo termometro portatile di riferimento, a sicurezza intrinseca e alimentato a batteria, è stato progettato per seguirvi ovunque, sia per i lavori svolti all'aperto in ambienti dove potrebbero essere presenti gas potenzialmente esplosivi sia all'interno degli impianti di processo.

Panoramica delle funzioni
  • Precisione del ± 0,05 °C (± 0,09 °F) su tutta la gamma
  • A sicurezza intrinseca (conforme agli standard ATEX e IECEx)
  • Due modelli disponibili (da -50 a 160 °C o da -80 a 300 °C)
  • Indicatore di andamento/stabilità della temperatura configurabile dall'utente
  • Display della temperatura in °C o °F
  • Registrazione dei dati nella memoria interna (opzionale)
  • Durata della batteria: 300 ore
  • Percentuale di durata della batteria e indicatore della batteria scarica
  • Calibrazione accreditata NVLAP con tracciabilità NIST inclusa

Dati tecnici: Il termometro "Stik" 1551A

Specifiche tecniche
Gamma di temperaturada -50 °C a 160 °C
(da -58 °F a 320 °F)
Precisione (1 anno)± 0,05 °C (± 0,09 °F)
Unità display°C, °F
Tipo di sensoreRTD con pellicola sottile 100 Ω
Coefficiente di temperatura della sonda0,00385 Ω/Ω/ °C nominale
Lunghezza del sensore≤ 10 mm
Posizione del sensore (dalla punta della guaina)3 mm
Profondità di immersione minima7 cm
Materiale guaina sondaAcciaio inossidabile
Tempo di rispostaSonda con diametro da 4,8 mm: 14 secondi
Sonda con diametro da 6,35 mm: 21 secondi
Isteresi sonda± 0,01 °C
Risoluzione di temperaturaSelezionabile: 0,1, 0,01, 0,001 (predefinito 0,01)
CampionamentoSelezionabile: 0,5 secondi, 1 secondo, 2 secondi (predefinito 1 secondo)
Dispositivo di lettura della gamma delle temperature operativeDa -10 °C a 50 °C
Risoluzione di temperaturaSelezionabile: 0,1, 0,01, 0,001 (predefinito 0,01)
CampionamentoSelezionabile: 0,5 secondi, 1 secondo, 2 secondi (predefinito 1 secondo)
Dispositivo di lettura della gamma delle temperature operativeDa -10 °C a 50 °C
Temperatura di immagazzinaggioDa -20 °C a 60 °C Dallo 0% al 95%di umidità relativa senza formazione di condensa
Registrazione dei dati opzionale¹Fino a 10.000 misure con indicazione dell'ora salvate sulla memoria interna
Intervalli di registrazione¹2 secondi, 5 secondi, 10 secondi, 30 secondi o 60 secondi;
2 minuti, 5 minuti, 10 minuti, 30 minuti o 60 minuti
DampingMedia variabile delle misure più recenti da 2 a 10
(ON/OFF, 2, 5, 10)
ComunicazioniConnettore stereo RS-232 (solo parametri di calibrazione di accesso)
Alimentazione ACNessuna
Alimentazione DC3 batterie AAA, durata della batteria tipica di 300 ore senza retroilluminazione
Conformità EMCEN61326:2006 Allegato C; CISPR II Edizione 5.0-2009; Classe B
Grado di protezioneIP50
Dimensioni elettronica (A x L x P)114 x 57 x 25 mm
(4.5 x 2.25 x 1.0 in)
Peso196 g
Calibrazione (inclusa)Certificazione NVLAP, riferibilità NIST
CaratterizzazioneCVD
1. Nelle informazioni sull'ordine sono riportate configurazioni della registrazione dei dati opzionale

Modelli: Il termometro "Stik" 1551A

1551A-9
Fluke Calibration 1551A-9 Stik Thermometer
Fixed RTD, -50°C to 160°C
Acquista

Termometro 1551A Ex, RTD fissa,

da -50 a 160 °C,

4,8 x 229 mm (3/16 x 9 pollici)

Include: rapporto di calibrazione accreditato NVLAP, guida per l'utente su CD-ROM, 3 batterie AAA

1551A-9-DL
Fluke Calibration 1551A-9-DL Stik Thermometer
Fixed RTD, -50°C to 160°C
Acquista

Registrazione opzionale dei dati 1551A Ex

Termometro, RTD fissa,

da -50 a 160 °C,

4,8 x 229 mm (3/16 x 9 pollici) con registrazione dei dati

Include: rapporto di calibrazione accreditato NVLAP, guida per l'utente su CD-ROM, 3 batterie AAA

1551A-12
Fluke Calibration 1551A-12 Stik Thermometer
Fixed RTD, -50°C to 160°C
Acquista

Termometro 1551A Ex, RTD fissa,

da -50 a 160 °C,

6,35 x 305 mm (1/4 x 12 pollici)

Include: rapporto di calibrazione accreditato NVLAP, guida per l'utente su CD-ROM, 3 batterie AAA

1551A-12-DL
Fluke Calibration 1551A-12-DL Stik Thermometer
Fixed RTD, -50°C to 160°C
Acquista

Registrazione opzionale dei dati 1551A Ex

Termometro, RTD fissa,

da -50 a 160 °C,

6,35 x 305 mm (1/4 x 12 pollici) con registrazione dei dati

Include: rapporto di calibrazione accreditato NVLAP, guida per l'utente su CD-ROM, 3 batterie AAA

1551A-20
Fluke Calibration 1551A-20 Stik Thermometer
Fixed RTD, -50°C to 160°C
Acquista

Termometro 1551A Ex, RTD fissa,

da -50 a 160 °C,

6,35 x 508 mm (1/4 x 20 pollici)

Include: rapporto di calibrazione accreditato NVLAP, guida per l'utente su CD-ROM, 3 batterie AAA

1551A-20-DL
Fluke Calibration 1551A-20-DL Stik Thermometer
Fixed RTD, -50°C to 160°C
Acquista

Registrazione opzionale dei dati 1551A Ex

Termometro, RTD fissa,

da -50 a 160 °C,

6,35 x 508 mm (1/4 x 20 pollici) con registrazione dei dati

Include: rapporto di calibrazione accreditato NVLAP, guida per l'utente su CD-ROM, 3 batterie AAA